Il lavoro rende mostri

Oggi giovedì 4 ottobre, proiezione nella corte di via ceriani 13
Ermanno, un giornalista cottimista, è uomo di poche parole ma di grande autoimprenditorialità: il suo target di riferimento si alimenta di ansia e paura, il terreno che ha scelto è la cronaca nera, i crimini sono il suo pane.
Più crimini = Più lavoro. Più morte = Più pane.
La redazione di “Lobotomia Oggi” è il contesto sociale in cui nuovi piccoli mostri (di media dimensione) combattono l’alienazione e la decrescita del PIL, tirandosi su le maniche e creando da principio nuove notizie su cui edificare profitto.

L’atmosfera è cupa. L’aria è densa. Il mostro è dappertutto.

Lascia un commento